E-commerce di arredamento: tecniche per aumentare le vendite

23 Novembre 2021 12 minuti
tecniche per aumentare le vendite di un e-commerce di arredamento

Nel corso degli ultimi anni le vendite negli e-commerce di arredamento di mobili e di articoli per la casa sono aumentate sempre di più. Tuttavia ci sono ancora tanti brand che si domandano come far crescere il proprio e-commerce di arredamento, e se vale davvero la pena iniziare a vendere online mobili e prodotti per la casa, bagno, cucina, ufficio, giardino e tanto altro.

Se una volta per acquistare mobili ed altri oggetti di arredamento i clienti si recavano nei grandi showroom, oggi grazie alla riduzione dei costi di spedizione, alla velocità dei corrieri e alla comodità dell’acquistare prodotti da PC o tablet, l’acquisto di mobili online sta crescendo a dismisura.

Ecco perché se anche tu hai un negozio di arredamento ma non hai ancora un sito web e non stai sfruttando la rete per vendere online, dovresti prendere in seria considerazione l’idea di aprire un e-commerce e di iniziare a realizzare una strategia di web marketing per aumentare le vendite del tuo brand di mobili e arredamento.

Perché dovresti avere una strategia di web marketing per il tuo store di arredamento

La maggior parte degli imprenditori che si avvicinano al mondo del web marketing per uno store di arredamento tende ad abbandonare qualsiasi strategia dopo pochi mesi, commettendo un grave errore.

Il problema è che quando si affidano ad un’agenzia di marketing, sperano di ottenere nuovi clienti e aumentare le loro vendite in un batter d’occhio, purtroppo però non funziona così.

Nel mondo dell’arredamento il processo di acquisto di un cliente è abbastanza lungo, e può durare anche uno o due anni. Sarà capitato anche a te di ricevere in negozio potenziali clienti che vengono a chiedere informazioni con largo anticipo, perché stanno progettando la nuova casa o aspettano che i lavori di ristrutturazione siano portati a termine.

Le stesse tempistiche valgono anche online, e puoi sfruttare le strategie di web marketing a vantaggio del tuo e-commerce per avere la meglio sulla concorrenza.

Quando un potenziale cliente inizia ad informarsi, esegue diverse ricerche per trovare i mobili che preferisce, inizia a studiare le misure delle camere, prende informazioni sui colori, verifica gli abbinamenti con gli altri mobili e così via. 

Avere una strategia di web marketing per il tuo store di arredamento è fondamentale, perché ti dà la possibilità di restare in contatto con tutti gli utenti che sono atterrati sul tuo e-commerce, anche nei lunghi periodi di tempo.

Quando un cliente è all’inizio del suo processo di acquisto, tende a ricercare tutte le informazioni possibili, e quindi naviga su più siti alla ricerca di preventivi, offerte e tanto altro. 

Tuttavia prima del suo acquisto potrebbero passare diversi mesi, ma una corretta strategia di web marketing ti aiuta a mantenere una buona comunicazione con tutti quei clienti che hanno navigato sul tuo sito, e che magari ti hanno richiesto un preventivo, ma alla fine non hanno ancora comprato nulla.

Se hai un e-commerce di arredamento ma non stai ottenendo i risultati che desideri, probabilmente non stai mettendo in pratica le giuste tecniche di marketing. Vediamo insieme allora 8 strategie che puoi applicare per aumentare le vendite del tuo e-commerce di mobili e arredamento.

Strategie per aumentare le vendite di un e-commerce di arredamento

strategie web marketing per un e-commerce di arredamento

Oggi è possibile acquisire nuovi clienti in target grazie ad un e-commerce di arredamento ben costruito. Esistono infatti strategie di web marketing per generare nuovi clienti e promuovere il tuo sito e-commerce per vendere di più.

Vediamo insieme tutto quello che puoi fare per aumentare le vendite di un e-commerce di mobili e arredamento con 8 semplici consigli.

Migliora il tuo servizio clienti

Uno degli aspetti più trascurati negli e-commerce di arredamento è il servizio clienti. La maggior parte dei brand di arredamento ha dei siti vetrina, dove vengono presentati i propri prodotti suddivisi per categoria, colore, prezzo o qualsiasi altro fattore.

Questo non basta, perché prima di scegliere un elemento di arredo la maggior parte dei consumatori ha bisogno di chiedere informazioni e di stabilire un contatto umano con un referente dell’azienda.

Spesso bisogna chiedere dettagli per quanto riguarda i colori, le misure, i tempi di consegna, o i metodi di pagamento. E sono tutte informazioni che possono essere fornite con un servizio clienti all’altezza. 

Se ancora non l’hai fatto, ricorda di aggiungere una live chat sul tuo sito e-commerce, e non dimenticare di rispondere a tutti i commenti che trovi negli articoli del tuo blog, o sui tuoi post social.

Un servizio clienti non all’altezza può significare un’esperienza spiacevole per il tuo cliente, che può portare ad un mancato acquisto, o peggio ancora a delle recensioni negative che hanno un effetto ancora più dannoso sulla tua attività.

Ricorda che il servizio clienti è un fattore chiave quando bisogna decidere se effettuare un acquisto o meno, e non puoi permetterti di trascurarlo.

Offri video consulenze virtuali

Con i recenti lockdown che hanno costretto le aziende di arredamento a chiudere i propri showroom e lavorare da casa, sono in tanti che hanno iniziato ad attivare il servizio di video consulenze virtuali. In questo modo i rivenditori hanno consentito ai propri clienti di ricevere tutte le informazioni necessarie, creando un’esperienza di acquisto unica e personalizzata sulle loro esigenze.

E infatti le aziende che sono disposte a offrire una consulenza con uno dei propri esperti sono quelle che chiudono più vendite, perché riescono a risolvere la maggior parte dei dubbi dei potenziali clienti.

Inoltre iniziano a stabilire un contatto umano che inevitabilmente viene a mancare quando gli utenti navigano su tutti gli altri siti vetrina che non offrono questo tipo di servizio.

Ottimizza la visualizzazione da mobile

L’uso degli smartphone ha completamente trasformato l’esperienza di acquisto degli utenti. Oggi la navigazione da mobile ha superato quella da dispositivi desktop, tuttavia la maggior parte degli e-commerce di mobili e arredamento non è ancora ottimizzata per una corretta visualizzazione da mobile.

Grazie alla facilità e alla praticità che i dispositivi mobili offrono quando parliamo di shopping online, l’e-commerce di mobili sta registrando un’enorme crescita, e tutte le aziende che sono state in grado di comprendere l’importanza della navigazione da mobile stanno raccogliendo enormi risultati. Al contrario, chi non ha ancora lavorato sull’ottimizzazione del proprio sito e-commerce da mobile perde inevitabilmente un segmento importante di clientela.

Spedisci campioni di tessuto dei tuoi prodotti

Quando un cliente acquista un nuovo divano, un mobile o un qualsiasi elemento di arredo, ha bisogno di toccare con mano la qualità dei prodotti per essere sicuro di fare la scelta giusta.

In caso contrario, possono sentirsi delusi o frustrati quando poi andranno a ricevere un prodotto che non rispecchia le loro aspettative. Ecco perché quando provi a vendere online e a sfruttare il tuo e-commerce per acquisire nuovi clienti, puoi prendere in considerazione l’idea di spedire dei campioncini di tessuto dei tuoi prodotti in cambio dei dati di contatto del tuo cliente.

In questo modo tu riceverai i dati da poter utilizzare per inviare email, SMS e altre comunicazioni, e i tuoi clienti potranno verificare in prima persona la qualità dei prodotti che vendi prima di procedere con l’acquisto.

Questo è uno step importante per conquistare la fiducia dei nuovi potenziali clienti, e allo stesso tempo presentare la tua azienda come un’attività, seria, professionale, e che si prende cura anche dei minimi particolari.

Fornendo campioni del materiale del prodotto ai tuoi potenziali clienti, aumenti le possibilità che decidano di acquistare da te, scatenando l’interesse verso i tuoi prodotti e le tue offerte. Ricorda che è più probabile che i clienti acquisteranno i tuoi prodotti se sanno in anticipo la qualità e il valore che riceveranno.

Il campionario è il primo, e talvolta unico, “punto di contatto” tra l’azienda di arredamento e il cliente. 

Realizza un’esperienza di acquisto unica e personalizzata

I clienti desiderano un’esperienza di acquisto unica, basata sui loro reali interessi attraverso tutti i canali e le diverse fasi di un processo di acquisto. E se vuoi accontentarli devi essere anche tu consapevole dell’importanza di una strategia di web marketing costruita su misura per le tue Buyer Personas.

Infatti il primo metodo per creare una Customer Journey efficace è quello di conoscere i tuoi clienti. Il risultato finale sarà un piacevole aumento dei tassi di conversione e dei profitti del tuo e-commerce di mobili e arredamento. 

Utilizzare dei dati per personalizzare i contenuti e il design di ogni navigatore può darti un vantaggio competitivo enorme sulla concorrenza. 

Sfrutta la realtà aumentata

La trasformazione digitale avvenuta nell’ultimo anno ha aumentato la concorrenza online delle aziende di arredamento e l’ha resa più difficile che mai. La misurazione del successo del tuo e-commerce di mobili dipende, come abbiamo visto nel punto precedente, dalla tua capacità di costruire una User Experience attorno alle vere esigenze del tuo potenziale cliente. 

Quando si parla del settore dell’arredamento, i clienti sono sempre stati abituati a toccare ed esaminare da vicino i mobili prima di acquistarli. Ma, adesso che hai deciso di iniziare a vendere anche online, è necessario trovare nuove soluzioni per presentare gli elementi di arredo durante un’esperienza di acquisto virtuale. Una delle maggiori sfide nell’e-commerce di arredamento è trovare un modo per compensare la mancanza del tocco fisico, e dell’esperienza che si prova entrando in uno showroom di arredamento.

Utilizzare le normali fotografie per presentare gli articoli di arredo nel tuo shop online non è più sufficiente per acquisire nuovi clienti. Ricorda: la loro esperienza di acquisto online dovrebbe seguire lo stesso schema che applichi nella vendita al dettaglio nel tuo negozio offline. Ecco perché utilizzare software per scattare foto 3D o meglio ancora app che sfruttano la realtà aumentata possono fornire un’esperienza di acquisto eccezionale per i tuoi clienti.

In questo modo potranno provare i loro prodotti direttamente dai loro dispositivi mobili, e verificare sin da subito come starebbero nei loro appartamenti.

La realtà aumentata è un trend in forte crescita, e anche la Apple ha deciso di utilizzarla  durante il lancio dei loro nuovi Macbook PRO.

Analizza i dati del tuo e-commerce

Gli strumenti di analisi del marketing digitale possono essere la chiave di volta per comprendere ciò che i clienti vogliono davvero, analizzare quello di cui hanno bisogno e scoprire come si sentono riguardo a un determinato prodotto. 

I dati raccolti da strumenti come Google Analytics sono l’elemento principale di ogni strategia di marketing digitale. Prima di pubblicizzare un e-commerce su Google, ad esempio, potrai sfruttare i dati raccolti per capire quali categorie di prodotti sponsorizzare con più budget e quali invece hanno registrato un tasso di conversione minore.

Questa analisi ti aiuterà a preparare un profilo completo basato sul comportamento dei tuoi clienti, e ti darà la possibilità di intercettare un pubblico in target pronto ad acquistare i tuoi prodotti, o interessato a richiedere una consulenza con uno dei tuoi esperti. 

Alla fine di ogni campagna di web marketing, hai un’enorme quantità di dati che possono fornirti indicazioni interessanti sui tuoi clienti. Ecco il motivo per cui devi sfruttare i dati che hai come punto di partenza per migliorare costantemente il tuo marketing digitale e ottimizzare le prestazioni delle tue campagne pubblicitarie..

Utilizza i contenuti generati dagli utenti

Le storie migliori sono quelle raccontate da clienti soddisfatti. Ecco perché le recensioni dei prodotti e i contenuti generati dagli utenti sono più importanti che mai.

Quando si ricerca un articolo costoso, le valutazioni e le recensioni online sono le fonti più comuni consultate da potenziali clienti.

Raccogliere recensioni dai tuoi clienti e spingere gli utenti che hanno acquistato i tuoi prodotti a pubblicare le foto dei loro nuovi appartamenti su Facebook, Instagram o qualsiasi altro canale social, ti darà la possibilità di espandere il tuo bacino di utenza, di avere a disposizione nuovi contenuti pronti all’uso e di poter condividere sui tuoi profili aziendali le foto e i pareri di chi ha già acquistato da te.

Aumenta le vendite del tuo e-commerce di arredamento

aumentare le vendite di un e-commerce di arredamento

In questo articolo abbiamo visto 8 strategie per aumentare le vendite di un e-commerce di mobili e arredamento, e adesso è arrivato il momento di mettere in pratica quanto imparato.

Se vuoi aumentare il tasso di conversione del tuo e-commerce e acquisire nuovi clienti, devi assolutamente seguire un piano di marketing digitale ben preciso.

Il primo passo potrebbe essere quello di creare un e-commerce per un prodotto di nicchia, o di realizzare un sito web in cui proponi tutti i prodotti di arredamento che attualmente vendi nel tuo showroom.

Tuttavia, come abbiamo appena visto, aprire un e-commerce di arredamento non è sufficiente per vendere di più, perché la concorrenza è tanta e gli utenti hanno solo l’imbarazzo della scelta.

Ecco perché il team di Consulenza e-Commerce può venire in tuo soccorso aiutandoti a realizzare una strategia completa ed efficace per aumentare le vendite del tuo negozio online.

Se hai bisogno di un partner professionale che ti aiuti a vendere di più e ad acquisire nuovi cliente con campagne pubblicitarie online o posizionando i tuoi prodotti tra i primi risultati dei motori di ricerca, Consulenza e-Commerce è la web agency che fa al caso tuo.

Quello che hai letto in questo articolo è solo una parte delle strategie che puoi applicare se vuoi aumentare le vendite del tuo e-commerce di mobili e arredamento.

Quindi se anche tu adesso vuoi ottimizzare il tuo e-commerce di mobili e arredamento ed iniziare ad acquisire nuovi clienti superando la concorrenza, puoi richiedere una consulenza con uno dei nostri esperti.

Insieme potrete trovare la soluzione più adatta al tuo caso specifico. 

Cosa aspetti? Compila il form che trovi qui sotto.


Consulenza E-Commerce è un’agenzia di Milano specializzata nella creazione, ottimizzazione e crescita di siti e-commerce. Un team di oltre 50 persone verticali sul commercio elettronico segue i progetti in tutte le loro fasi, dall’idea alla realizzazione.
Scrivici per informazioni

Articoli correlati