I nuovi trend dell’e-commerce nel 2023

24 Gennaio 2023 12 minuti

Oggi è importante rimanere aggiornati sui trend e-commerce principali se si vuole restare competitivi e soddisfare le esigenze dei propri clienti. Le tendenze all’acquisto dei consumatori cambiano in continuazione e il 2023 proseguirà sulla stessa lunghezza d’onda degli ultimi anni.

Ma quali sono i trend dell’ecommerce che dobbiamo aspettarci nel 2023?

Il settore dell’ecommerce è in costante crescita e si prevede che questa tendenza continuerà anche nel 2023. Secondo il rapporto “E-commerce in Italia 2021”, il valore del mercato dell’ecommerce in Italia è stato di 39,6 miliardi di euro, con una crescita del 12,5% rispetto al 2020. 

Alcuni settori, come la salute e la bellezza, la casa, il giardino e l’intrattenimento, hanno registrato un aumento delle vendite particolarmente significativo durante la pandemia e si prevede che continueranno a espandersi anche nel 2023.

Tuttavia ci sono anche altri e-commerce trends da tenere d’occhio nel 2023. 

Ad esempio, la personalizzazione è sempre più importante per i consumatori, che cercano prodotti unici ed esclusivi sia in termini di design che di esperienza d’acquisto. 

Nel 2023 anche la sostenibilità è diventata una priorità per i consumatori, che cercano di fare acquisti responsabili sia dal punto di vista ambientale che sociale. 

Inoltre, l’acquisto vocale inizia a diffondersi anche in Italia, con gli utenti che utilizzano assistenti vocali come Alexa o Google Assistant per fare acquisti online.

Adesso vuoi scoprire quali sono i trend per l’e-commerce nel 2023?

Continua a leggere questo articolo per scoprire i 15 trend che riteniamo saranno dominanti nel 2023 e per capire come puoi sfruttarli per il tuo business.

Ecommerce in italia: lo stato dell’arte

Nel mondo degli e-commerce, crescono a maggior velocità i negozi delle piccole e medie imprese, soprattutto di quelle che sanno identificarsi con dei prodotti legati ad una nicchia, per i quali diventa sempre più agevole profilare il pubblico di riferimento e colpirlo direttamente. 

Infatti gli italiani si sono abituati sempre di più all’e-commerce per fare acquisti. 

Secondo alcuni dati recenti elaborati da uno Studio Nielsen (Lo scenario dell’e-commerce nel Largo Consumo), nel solo mese di settembre il fatturato è stato pari a 185 milioni con una crescita del +13,7% su una base annua, confermandosi così il canale distributivo con crescita maggiore per il nostro territorio. 

Nei primi nove mesi, il giro d’affari è risultato pari a 1,4 miliardi di euro (+9% sullo stesso periodo dello scorso anno), secondo solo ai discount (10,4%). 

Oggi più che mai, anche gli imprenditori hanno capito l’importanza di migliorare e sviluppare i loro negozi online per andare sempre di più incontro alle esigenze dei clienti. 

La domanda crescente ha anche prodotto evoluzioni di un settore, quello dello shopping online, che per definizione non si ferma mai con le novità. 

E non è l’unico: sono molti i settori che hanno conquistato il mercato e-commerce a seguito della Pandemia. 

A questo punto potresti domandarti: quali sono i settori in crescita?

Ne abbiamo individuati 15: ecco gli e-commerce trends 2023.

I 15 Trend dell’e-commerce nel 2023

Ti sei mai chiesto quali sono le tendenze dell’e-commerce che saranno popolari in questo 2023? 

Scopriamole insieme. 

Maggiore sostenibilità

La consapevolezza ambientale sta crescendo sia tra i consumatori che tra le aziende e questo trend continuerà anche nel 2023.

I millennial, in particolare, sono maggiormente interessati alla sostenibilità e scelgono le loro aziende e i loro acquisti in base alle politiche verso le tecnologie verdi o le pratiche di spedizione sostenibili. 

Offrire opzioni eco-sostenibili e promuovere pratiche sostenibili può essere un modo per distinguersi dalla concorrenza e attirare i consumatori attenti all’impatto ambientale dei loro acquisti.

Dropshipping

Con il dropshipping un’azienda vende prodotti che vengono poi spediti direttamente dal fornitore al cliente finale. Ciò significa che l’azienda non ha bisogno di gestire l’inventario o l’elaborazione degli ordini, il che può essere un vantaggio sia per i piccoli che per i grandi business.

Ci sono molti vantaggi nel scegliere il dropshipping come modello di business. Innanzitutto, riduce i costi di inventario e magazzino, poiché non è necessario acquistare prodotti in anticipo e tenerli in magazzino. Inoltre, il dropshipping consente di espandere facilmente la gamma di prodotti offerti senza dover investire in nuovo inventario. 

Approccio Omnichannel

Oggi gli utenti passano da una piattaforma e da un dispositivo ad un altro in pochi secondi.

Una strategia multicanale ti da la possibilità di presidiare diversi touchpoint per i tuoi potenziali clienti e in questo modo potrai aumentare il tasso di conversione del tuo e-commerce.

In questo modo il tuo brand sarà visibile su più piattaforme come ad esempio YouTube, Facebook, Instagram ecc. e i tuoi utenti potranno trovarti sia durante le loro navigazioni da mobile che da PC, tablet e persino da Smart TV.

Maggiori opzioni di pagamento

Offrire diverse opzioni di pagamento può aumentare la sicurezza dei pagamenti per i tuoi clienti e proteggere il tuo business dalle frodi. Assicurati di fare ricerche accuratamente e di scegliere i gateway di pagamento più affidabili e sicuri per il tuo business.

Oggi i consumatori hanno accesso a diverse tecnologie quando si tratta di opzioni di pagamento online e spesso preferiscono effettuare gli acquisti utilizzando il metodo che ritengono più sicuro, più comodo o più veloce.

Offrire diverse opzioni di pagamento può aumentare la soddisfazione del cliente e ridurre il tasso di abbandono del carrello. Inoltre, offrire opzioni di pagamento alternative come i pagamenti tramite mobile o le carte di credito digitali può attirare una base di clienti più ampia e aumentare le opportunità di vendita.

La realtà aumentata

Con la realtà aumentata i clienti possono utilizzare la tecnologia per visualizzare e interagire virtualmente con i prodotti che stanno considerando di acquistare. 

Ciò può aiutare a ridurre il divario fisico spesso associato all’acquisto online e fornire ai consumatori la percezione fisica di un prodotto che altrimenti non sarebbe possibile ottenere senza vederlo di persona.

Gli imprenditori e i titolari di e-commerce possono utilizzare la realtà aumentata in diversi modi, come offrendo ai clienti la possibilità di visualizzare come un prodotto potrebbe apparire nella loro casa o nel loro outfit, o fornendo tutorial o demo virtuali dei prodotti.

Un Chatbot per amico

I chatbot sono programmi di intelligenza artificiale che possono essere utilizzati per rispondere alle domande dei clienti in modo automatizzato. 

Possono essere integrati con le pagine dei social media, il sito web o l’app dell’ecommerce e possono fornire informazioni sui prodotti, aiutare con l’ordinazione e il check-out, risolvere i problemi e molto altro ancora.

Sono molto utili anche per offrire assistenza ai clienti in qualsiasi momento, anche al di fuori degli orari di apertura del negozio, e possono essere personalizzati per rispondere alle domande e alle esigenze specifiche dei clienti.

Migliorare l’User Experience con l’Intelligenza Artificiale

Oggi l’intelligenza artificiale può raccogliere informazioni sui comportamenti di acquisto dei clienti, come i prodotti preferiti, i tempi di acquisto e le quantità, e utilizzare queste informazioni per personalizzare l’esperienza di acquisto dei clienti. 

Ad esempio, un’azienda potrebbe utilizzare l’intelligenza artificiale per consigliare prodotti simili o complementari a quelli che un cliente ha già acquistato o per offrire sconti personalizzati basati sui precedenti acquisti del cliente.

In questo modo la User Experience dei potenziali clienti potrà rendere l’esperienza di acquisto più fluida e personalizzata.

Acquisizione e protezione dei dati

I big data rappresentano una preziosa fonte di informazioni per ogni brand, ma è fondamentale che le aziende utilizzino metodologie etiche per ottenere e conservare questi dati.

Gli utenti sono sempre più consapevoli del loro potere in questo senso e sono orientati verso un maggiore controllo delle loro scelte. Per questo, è importante per i brand trovare modi innovativi per ottenere i dati dei clienti, offrendo loro qualcosa di utile o di intrattenimento in cambio dei loro contatti.

Per questo motivo ti consiglio di studiare le migliori strategie di acquisizione clienti e scoprire quale può essere un lead magnet efficace per il tuo settore specifico.

Empatia, video e storytelling

I video sono uno strumento potente per coinvolgere gli utenti e trasmettere loro le informazioni in modo rapido e intuitivo. Inoltre, l’utilizzo di storie e racconti per presentare i prodotti e i servizi è un modo efficace per creare un legame emotivo con i clienti.

L’utilizzo dei video e dello storytelling è diventato sempre più importante per gli e-commerce negli ultimi anni. I consumatori sono sempre più esigenti e vogliono essere in grado di scoprire e acquistare un prodotto in pochi clic. Offrire loro un’esperienza di acquisto coinvolgente e memorabile è fondamentale per distinguersi dalla concorrenza.

Approccio mobile-first

L’utilizzo dei dispositivi mobile sta diventando sempre più importante per gli e-commerce. Oggi la maggior parte delle persone utilizza uno smartphone o un tablet per navigare in Internet e fare acquisti online. Per questo motivo, è fondamentale per gli e-commerce offrire un’esperienza di acquisto ottimizzata per i dispositivi mobile.

Un sito e-commerce che non è ottimizzato per i dispositivi mobile può risultare difficile da navigare e frustrante per gli utenti, con conseguente perdita di potenziali clienti. Al contrario, un sito mobile-friendly offre un’esperienza di navigazione fluida e intuitiva, aumentando le possibilità di conversioni.

Inoltre, con l’aumento dell’utilizzo dei dispositivi mobile, è importante anche implementare opzioni di pagamento mobile-friendly. I clienti devono essere in grado di effettuare gli acquisti in modo rapido e sicuro, indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

Abbonamenti e rate

I servizi di abbonamento mensile stanno diventando sempre più popolari sia per i consumatori che per gli imprenditori. 

Offrire la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile può essere vantaggioso sia per il cliente che per l’azienda, in quanto permette al primo di avere un accesso continuo a un prodotto o servizio, mentre per l’azienda è un modo per fidelizzare i clienti e aumentare le entrate. 

Inoltre, l’offerta di pagamenti rateali può essere un’opzione interessante per i consumatori che desiderano acquistare prodotti di alto valore, ma non hanno la disponibilità finanziaria per farlo in un’unica soluzione. 

Offrendo queste opzioni, potrai aumentare le tue opportunità di vendita e rendere più accessibili i loro prodotti a una clientela più ampia.

UGC: User Generated Content

I contenuti generati dagli utenti (UGC) diventano sempre più importanti per le aziende di e-commerce. 

Si tratta di contenuti come recensioni, valutazioni, foto o video, che vengono creati direttamente dagli utenti e condivisi sui social media o sul sito dell’azienda. 

Gli UGC sono molto efficaci perché provengono da fonti attendibili e autentiche, ovvero gli stessi clienti. 

Utilizzare questo tipo di contenuto può aiutarti a costruire la tua reputazione online e conquistare la fiducia di altri consumatori che non ti conoscono ancora. 

Inoltre, gli UGC possono essere utilizzati come materiale promozionale, ad esempio attraverso la creazione di gallery fotografiche sui social media o la pubblicazione di recensioni positive sulla home page del sito. 

Offrire ai tuoi clienti la possibilità di creare e condividere foto e stories può essere un modo per coinvolgerli e fidelizzarli.

Social Media Shopping

I social media hanno trasformato il modo in cui interagiamo con le aziende e facciamo acquisti online.

Il social media shopping, ovvero la possibilità di effettuare acquisti direttamente tramite i social media, sta diventando sempre più popolare e offre ai brand una nuova opportunità per raggiungere i loro clienti.

Gli utenti sono sempre connessi sui Social e spesso trascorrono ore e ore su Facebook, Instagram o TikTok, quindi è facile comprendere perché i brand vorrebbero sfruttare questa opportunità per aumentare le vendite.

Inoltre, i social media offrono ai brand la possibilità di creare una connessione più personale con i loro clienti, attraverso il coinvolgimento e l’interazione.

I consumatori sono sempre più propensi a fare acquisti da brand che hanno una presenza attiva e coinvolgente sui social media e ti consiglio di non lasciarti scappare questa opportunità.

Consegne rapide e puntuali

I clienti oggi hanno sempre meno pazienza e vogliono ricevere i loro acquisti in modo rapido e sicuro. 

Ecco perché le aziende che offrono opzioni di spedizione veloci e convenienti, come la consegna in giornata o il ritiro in negozio, hanno maggiori probabilità di avere successo. 

Inoltre, l’utilizzo della tecnologia per ottimizzare i processi di spedizione, come la stampa automatica delle etichette e il tracciamento in tempo reale, può aiutare a garantire che i prodotti arrivino a destinazione in modo rapido e senza intoppi. 

Offrendo ai tuoi clienti opzioni di spedizione convenienti e affidabili, potrai distinguerti dalla concorrenza e garantire un’esperienza di acquisto positiva ai tuoi utenti.

Assistenti vocali

Con la diffusione degli smart speaker e dei dispositivi mobili dotati di assistenti vocali, i consumatori possono ora fare acquisti online semplicemente utilizzando la loro voce.

Questo rappresenta una comodità per gli utenti, che possono effettuare acquisti senza dover digitare o navigare manualmente su un sito web.

Per gli imprenditori come te, questo rappresenta anche un’opportunità per raggiungere un pubblico ancora più ampio e offrire un’esperienza di acquisto ancora più conveniente e immediata.

Affidati a Consulenza e-commerce

Hai appena scoperto i trend ecommerce 2023 e se sei un imprenditore o hai un e-commerce devi essere pronto ad adottare queste tendenze per aumentare le vendite e acquisire nuovi clienti.

Sei pronto a cogliere queste opportunità e a sfruttarle al meglio per offrire ai tuoi clienti un’esperienza di acquisto sempre più soddisfacente?

Se non sai da dove iniziare, non preoccuparti.

Con l’aiuto dei nostri esperti potrai sfruttare a tuo vantaggio questi trend e tanti altri in arrivo e avere la possibilità di superare la tua concorrenza e conquistare nuove fette di mercato.

Compila il form qui in basso, ti ricontatteremo il prima possibile!


Consulenza E-Commerce è un’agenzia di Milano specializzata nella creazione, ottimizzazione e crescita di siti e-commerce. Un team di oltre 50 persone verticali sul commercio elettronico segue i progetti in tutte le loro fasi, dall’idea alla realizzazione.
Scrivici per informazioni

Articoli correlati